La Torre di Pisa

La torre pendente è il campanile della cattedrale  e si trova nella Piazza dei Miracoli di Pisa. Il monumento è il simbolo della città e uno dei simboli d’Italia.

Si tratta di un campanile alto circa 56 metri fuori terra e fu costruito tra il dodicesimo e il quattordicesimo secolo. La sua pendenza è dovuta a un cedimento del terreno sottostante verificatosi già nelle prime fasi della costruzione.

La costruzione: la prima fase dei lavori fu interrotta a metà del terzo piano. Nel tentativo di raddrizzare la torre, i tre piani aggiunti tendono a incurvarsi in senso opposto alla pendenza. Il campanile fu completato alla metà del secolo successivo, aggiungendo la cella campanaria.

I restauri: dalla sua costruzione l’inclinazione è aumentata. Negli ultimi decenni del XX secolo l’inclinazione aveva subito un deciso incremento, tanto che il pericolo del crollo si era fatto concreto. Dopo vent’anni, il 22 aprile 2011 sono terminati i lavori di restauro sia esterni che interni.

Leaning tower of pisa 2.jpg

Il Duomo di Milano

Il Duomo di Milano è alto 108 metri e mezzo, lungo 158 e largo 96 ed è per grandezza la terza cattedrale al mondo, dopo San Pietro e quella di Siviglia. La cattedrale fu consacrata dall’arcivescovo Carlo Borromeo nel 1572, nonostante non fosse ultimata. Le ultime guglie furono poste solo dopo la metà del Settecento e nel 1813 la realizzazione fu completa (ma l’ultima porta fu posizionata solo nel 1965).

Tra le statue più strane del Duomo di Milano c’è quella  raffigurante San Bartolomeo (senza pelle), con la propria pelle gettata sulle spalle a mo’ di mantello. La statua si trovava all’esterno, ma fu posta all’interno della chiesa perché spaventava i bambini.

Tra le decorazioni esterne ci sono teste di esseri mostruosi, talvolta demoni, molto comuni nella tradizione medievale; si raffiguravano mostri per spaventare le forze del male.

Lasagne alla Bolognese

Le lasagne al forno sono chiamate spesso anche lasagne alla Bolognese. Si tratta di un ricco e gustoso piatto tipico della cucina Emiliana preparato con sfoglie di pasta all’uovo, ragù, besciamella e Parmigiano.

Le lasagne al forno alla Bolognese sono un primo piatto molto ricco e nutrizionalmente completo. Spesso sono serivite come piatto unico oppure in occasione di feste e ricorrenze speciali.

Saltimbocca alla Romana

La ricetta dei saltimbocca alla romana è un classico della gastronomia romana, la fama di questo gustoso piatto ha varcato i confini nazionali insieme ad altre ricette tradizionali come gli spaghetti alla carbonara o all’amatriciana.
I saltimbocca alla romana sono un piatto molto semplice da preparare e al tempo stesso molto saporito.

Ingredienti

  • fette di carne
  • prosciutto crudo
  • salvia
  • vino bianco
  • burro
  • sale e pepe