Gli articoli (Artículos italianos)

This post is also available in: Italiano English Español

Artículos italianos (Texto en italiano)

Gli articoli sono la parte variabile del discorso che si premette al nome per completarne il significato.

L’articolo non ha un significato proprio, non può cioè essere utilizzato da solo.

Precede immediatamente il nome (o l’aggettivo/gli aggettivi che accompagnano il nome) e prende il genere (maschile o femminile) e il numero (singolare o plurale) del nome.

Es. Il gatto; la gatta, i gatti, le gatte; il mio gatto.

Il termine articolo ha come base la parola greca árthron (= membro), che ha dato origine alla parola latina articulus ( = arto, articolazione), dalla quale deriva la parola italiana.

Funzioni e classificazione

L’articolo svolge le seguenti funzioni:

  1. Precisa il genere e il numero del nome che accompagna. Questa caratteristica diventa importante quando il nome è invariabile; si dice allora che l’articolo segnala il genere e il numero del nome. Es. Il giornalista, la giornalista; la virtù, le virtù;
  2. Esprime il carattere determinato o indeterminato del nome a cui è unito. Es. Il mar Mediterraneo; un mare. Si deve rilevare però che questa funzione è svolta in modo differente al singolare e al plurale. Non esistono infatti articoli indeterminativi plurali; al loro posto si usano gli articoli partitivi, o si lascia il sostantivo senza articolo. Es. Un regalo gradito; dei regali graditi; regali graditi e non graditi riempivano la casa degli sposi;
  3. Consente di sostantivare, cioè di trasformare in nomi, altre parti del discorso: Es. Il ricco (aggettivo qui usato come nome) è spesso egoista; il ridere (verbo qui usato come nome) senza motivo è segno di stoltezza; ci attende un domani (avverbio qui usato come nome) felice.

Gli articoli sono di tre tipi: determinativi, indeterminativi, partitivi.

determinativi

indeterminativi

partitivi

singolare

il, lo, la

un, uno, una

del, dello,della

plurale

i, gli, le

 

dei, degli,delle

Solicita a Speak Up Italian un profesor experto de gramática italiana.

Para más informaciones:  Hacer click aquí

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *