Imperfetto (congiuntivo)

This post is also available in: Italiano English Español

L’imperfetto esprime un dubbio, un’ipotesi, un desiderio, una speranza la cui realizzazione è data come impossibile o che si teme non abbia luogo.

Esempi:

Non l’avessi mai incontrato!

Fosse meno stupido!

Nelle proposizioni subordinate esprime:

– contemporaneità rispetto a un passato:

Es. Il direttore espose la sua relazione senza che nessuno la interrompesse.

– anteriorità di un’azione rispetto a un presente nella proposizione reggente:

Es. Credo che allora vivesse all’estero.

– posteriorità o contemporaneità, rispetto all’azione espressa nella proposizione reggente, se il verbo di quest’ ultima è al condizionale presente o passato.

Esempi:

Vorrei che non ci fossero problemi tecnici con la caldaia.

Avrei preferito che lo sentissi tu per primo.


Solicita a Speak Up Italian un profesor experto de gramática italiana.

Para más informaciones:  Hacer click aquí

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *