Gerundio presente e passato

This post is also available in: Italiano English Español

Il gerundio si articola in due tempi, il presente (tempo semplice) e il passato (tempo composto).

Lodando = gerundio presente; avendo lodato = gerundio passato

Il gerundio presente indica contemporaneità rispetto all’azione espressa dalla proposizione reggente.

Es. Passeggiando lungo il molo ho visto molti pescatori.

Il gerundio presente può essere utilizzato anche in proposizioni indipendenti, quando forma una perifrasi con i verbi stare e andare.

In particolare:

– col verbo stare esprime un’azione colta in un determinato momento (azione durativa):

Es. Stai studiando da un’ora senza capire nulla.

– con il verbo andare esprime un’azione che si sta sviluppando (azione progressiva):

Es. Progressivamente va risolvendo i suoi problemi.

Il gerundio passato indica anteriorità rispetto all’azione espressa dalla proposizione reggente:

Es. Avendo provato tutte le combinazioni, ora non restava altro che chiamare il tecnico.

Nel gerundio passato dei verbi intransitivi che usano l’ausiliare essere, il participio passato concorda in genere e in numero col soggetto.

Avendo totalizzato il medesimo punteggio i due equipaggi dovettero confrontarsi nuovamente.

Il termine gerundio deriva dalla parola latina gerundium, coniata sulla base del verbo gerere (= fare), che contiene in sé il significato di: “modo verbale indicante l’azione da fare”.


Richiedi a Speak Up Italian un professore esperto in grammatica italiana.

Per informazioni: clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *